FAVORITI TROTTO 4 MAGGIO

Prima Corsa – Convegno che si apre con una prova per tre anni, in qualche caso ancora alle prime armi con guide affidate ai gentlemen. La regolarità in questi casi è una carta importante da mettere sul piatto della bilancia e in questo senso Follower dei Rum  sembra poter recitare un ruolo importante, sebbene ancora alla ricerca della prima vittoria in carriera. Davanti è temibile Fantasia Cafspecialmente qualora dovesse riuscire a sfilare al comando. Fabian Mail non è di facile interpretazione, ma è dotato e merita attenzione. La sorpresa potrebbe venire da Foreversamablack già in evidenza con la propria interprete.

I nostri favoriti: 9 – 4 – 8

 

Seconda Corsa – Quattro anni di modesta categoria in un miglio nel quale anche le posizioni iniziali potrebbero risultare determinanti. Siamo per Evyta Maker, reduce da due buone prestazioni e avvantaggiata dalla posizione alla corda. Enfasi degli Ulivi rimane dentro la chiamata per pochi euro e ha già ottenuto qualche discreto piazzamento per cui può essere considerata l’alternativa più interessante. Energia Thor ha corso in progresso all’ultima, lotta per una piazza al pari di Emily Mark eEclisse di Casei che potrebbe agire di rimessa.

I nostri favoriti: 1 – 3 – 2

 

Terza Corsa–Una delle prove tecnicamente più interessanti del convegno: Flash Gar ha un ruolino di marcia estremamente concreto, 4 vittorie e due secondi posti nella gestione Shmidra, un’ottima punta di velocità e si merita quindi il ruolo di favorito nei confronti di Fast Equos Jet, ben posizionato al via e in ordine. Suscita curiosità la presenza di Fidelis Dance in trasferta molto lunga e di mezzi. Falco dell’Est alza un po’ l’asticella, ma può inserirsi.

I nostri favoriti: 2 – 1 – 5

 

Quarta Corsa – Ancora quattro anni, ma questa volta di discreto livello in una prova che si preannuncia interessante. La carta è senza dubbio per Ercules Bar che ha vinto cinque delle ultime sei corse disputate, ma rientra dopo quasi 50 giorni di inattività e ha il numero al largo di tutti.Eland ha dimostrato di saper andare abbastanza forte. EsedomanieEraldo Jet sono un po’ le mine vaganti visto che il primo scende da Torino e dovrebbe essere in ordine, mentre l’altro è al cambio di training, ma ha dimostrato di saper andare. Enki Brown Effe è al rientro, ma non va certamente escluso.

I nostri favoriti: 7 – 3 – 5

 

Quinta Corsa – Femmine di quattro anni impegnate sul miglio con una favorita più che possibile in Ellie George che in circostanze analoghe ha già fatto bene battendo alcune delle attuali avversarie tra cui Elly Pan, che ad onta del numero al largo, appare ancora in grado di ben disimpegnarsi. Erice Mail dovrà agire di rimessa, ma la condizione è buona  e un piazzamento è quindi alla sua portata. Possono inserirsi anche la rientrante Ever Forever Gar e le altre due allieve del team Quarneti: Evelrose Erre e Estelle Zs.

I nostri favoriti: 5 – 7 – 9

 

Sesta Corsa  – Il “centrale” di giornata propone un miglio per ottimi anziani di categoria CD. Malgrado la posizione all’esterno della prima fila, dovrebbe far bene Brivio d’Elite che in questi contesti ha vinto già in altre occasioni compresa l’ultima un mese or sono. Enrico Bellei ne presenta due, Dioniso e Intrepide Turgot entrambi con ottime chances, ma bisognerà stare attenti anche alla ritrovata forma di Commodoro Horse che però ha bisogno di trovare la corda. Dakota Grim parte forte e può essere un fattore.

I nostri favoriti: 7 – 4 – 2

 

Settima Corsa – Prova abbinata a una delle seconde Tris di giornata. Incerta perché il cavallo migliore che è Baccani, non ha una carta recente estremamente incoraggiante anche se indubbiamente si declassa. Davanti Club Wise Asha corso bene, ma sconta comunque la seconda fila. Duca del Bar è uno che sa girare molto velocemente e potrebbe ritrovarsi ben presto sui primi. Per il ruolo di sorpresa attenzione ad Ancora Bella, regolare nel suo rendimento recente, e Dark Lady Cav.

I nostri favoriti: 9 – 7 – 11 – 2  – 4 – 10

 

Ottava Corsa – Si chiude con una prova per soggetti di 5 e 6 anni di minima categoria: ci sarà probabilmente una fase iniziale molto mossa perchè sono diversi i soggetti che hanno nella velocità allo stacco uno dei loro punti di forza. Però spesso la loro meccanica è al limite e ci riferiamo a Delio Thor, Dreamer War e Dante Vik. Allora proviamo con quelli che potranno arrivare dopo come Cook Wise As, nonostante il numero, o Duncan di Poggio, esente da errori. Attenzione anche a Castor delle Selve che sa costruire così come al falloso ma dotato D’Arma Marco Jet.

I nostri favoriti: 7 – 3 – 11