Favoriti Trotto 29 novembre

Prima Corsa – Convegno che si apre con una prova per tre anni affidati ai gentlemen. Al’ultima ha corso in buon progresso Emilia che può contare anche su di un ottimo numero di partenza e dovrebbe quindi essere tra i protagonisti. L’alternativa più interessante sembra quella proveniente da Etoile Stecca reduce da due ottimi piazzamenti. Escudo dei Greppi è regolare e ben guidato: vale una piazza. Eneide e Eliana Caf, veloce al via, possono inserirsi.

I nostri favoriti: 2 – 3 – 6

 

Seconda Corsa – Tocca alle femmine di quattro anni. Campo partenti stringato ma con qualche buona individualità come Delmonica Matto che è reduce da due vittorie e potrebbe puntare anche al… triplete. Bene in corsa Divina Grif che sulla pista si era assai ben disimpegnata a inizio novembre e sembra adattarsi un po’ a tutti gli schemi. Doha potrebbe sfruttare la posizione alla corda e nella lotta per le piazze dovrà vedersela principalmente con Dakota dei Rum.

I nostri favoriti: 6 – 5 – 1

 

Terza Corsa – L’esordio di Falco Killer Gar è stato più che convincente e così il figlio di Varenne si propone ancora come possibile favorito in questo comunque complesso miglio per due anni. Ha corso molto bene all’ultima Fantasy Gar che potrebbe rendersi pericolosa, malgrado la posizione in seconda fila. Bene per la regolarità Felix Again. Freedom By Tony più di Favilla, Feneck Dipa o Figlio dei Venti, la possibile sorpresa.

I nostri favoriti: 7 – 8 – 9

 

Quarta Corsa – Di nuovo i due anni, questa volta non ancora vincitori in carriera. Futuro d’Amore però ci è andato vicino tante colte conquistando addirittura quattro volte il secondo posto su sei uscite in carriera. Quindi il ruolo di favorito gli spetta di diritto, nei confronti del compagno di paddock Fuoco D’Amore che ha a sua volta esordito con un posto d’onore a Firenze. Falcone è un altro che è sempre andato a premio sinora in carriera e quindi la sua regolarità va premiata. Una chance va concessa anche a Floridia Trebì.

I nostri favoriti: 9 – 3 – 7

 

Quinta Corsa – E’ una delle prove a maggior dotazione del convegno. Al via anziani di categoria BC. Zefiro Gual all’ultima ha trovato una stratosferica Bithia di Casei, ma nella circostanza dovrebbe riscattarsi anche se ci sono avversari potenzialmente molto insidiosi come Belzebù Jet e il rientrante Cash Top. Da non sottovalutare anche le chances di Colbert Wf e del progredito Captor delle Selve.

I nostri favoriti: 2 – 3 – 6

 

Sesta Corsa – Anziani di categoria EF in una prova abbinata a una delle seconde Tris del pomeriggio Charlotte Gar rientra dopo una parentesi scandinava, non è certamente valutabile sul piano della forma, ma la qualità impone rispetto. Circe del Ronco scende un filo di categoria e all’ultima si è comunque ben disimpegnata. Intrepide Turgot ha classe e nonostante il numero non va escluso. Possono lottare per un piazzamento anche il classico Biagio Trebì, al rientro, e il positivo Zafferano Jet.

I nostri favoriti: 6 – 5 – 10 – 8 – 4 – 7

 

Settima Corsa – Si chiude con un’altra prova per i quattro anni anche questa non troppo affollata, ma di sicuro impatto qualitativo. Diva Ek è progredita parecchio nell’ultimo periodo e tutto sommato sembra preferibile a Dilva Jet, abitudinaria frequentatrice di corse di gruppo, che potrebbe anche sfilare al comando, ma col rischio di scatenarsi. Certo fosse gestibile in testa l’allieva del team Romanelli/Pisacane sarebbe difficilmente battibile. Ruolo di terzo incomodo da affidare al grande regolarista Deejay Bar. Danielino una delle possibili sorprese.

I nostri favoriti: 6 – 5 – 3