Favoriti Trotto 22 ottobre

Prima Corsa – Il convegno inizia con le due divisioni per aspiranti allievi. Nella prima, nonostante il numero al largo, Universal Fear Lf è candidato a un ruolo da chiaro protagonista anche in virtù della sua velocità iniziale. Potrebbe correre bene in costruzione Arabia Jet approfittando del campo non eccessivamente affollato. Poi Bellinogal che ha già fatto bene con il proprio interprete, Belcanto  Par, falloso, ma di mezzi e il ben appostato Simont Photo Sm.

I nostri favoriti: 7 – 5 – 6

 

Seconda corsa – Ancora aspiranti allievi nella prova gemella della precedente. Ci sarebbe da seguire la chance di Zetaway Fox che si declassa notevolmente rispetto all’ultima uscita e nel contesto appare in possesso di una chiara chance di vittoria. Può ben disimpegnarsi anche Saphire Horse candidato al ruolo di iniziale leader, mentre Twitter di Casei dalla seconda fila dovrà agire in costruzione, ma può essere della partita. Per una piazza non va sottovalutato neanche Assisi Pax, vincitore all’ultima uscita in contesto analogo così come Zorko.

I nostri favoriti 2 – 1 – 8

 

Terza corsa – Anziani di cinque anni impegnati sul miglio con guide affidate ai gentlemen. Potrebbe far bene Bounty Roc che dovrebbe essere venuto avanti rispetto alla prova di rientro e gode anche di posizione adatta a cercare il lancio veloce. Brooke Us avrebbe forse gradito distanza più lunga, ma ha dimostrato di essere in grande condizione e quindi può lottare per il successo, mentre Brexit Par, che l’ha seguito all’ultima, è un’ottima candidata a una piazza. Il mal collocato Barron Tav e il discontinuo, ma potente, Arundo de Buty costituiscono le possibili sorprese.

I nostri favoriti: 3 – 7 – 6

 

Quarta corsa – Tre anni a ncora parzialmente inespressi e prova molto incerta per la presenza di diversi soggetti in divenire. Proviamo con Denny La che può vantare due successi abbastanza recenti e a Montegiorgio si era ben disimpegnato in pista tradizionale dalla seconda fila. La prima alternativa potrebbe essere quella costituita da Dingo Lc, apparso in buon progresso all’ultima. Poi Dock WIse L reduce da una vittoria anche lui nelle Marche. Demonapo Sm, Divo Op e Deimos potrebbero inserirsi.

I nostri favoriti: 3 – 2 – 7

 

Quinta corsa – Altra prova per i tre anni davvero complicata visto che sono in molti i soggetti in progresso di condizione. Proviamo a partire da Damadicuori Font che ha l’ultimo numero in seconda fila, ma viene da un paio di successi estremamente brillanti e si merita così la prima scelta. Ha corso in buon progresso di recente Deledda che appare così in grado di dire la sua. Poi attenzione a Divine Fas e Daytona Laksmy che cercheranno di approfittare del numero di avvio in prima fila. A De Luisa il compito di sorprendere.

I nostri favoriti: 12 – 5 – 4

 

Sesta corsa – Prova riservata ai puledri davvero complicata perché molti di essi hanno fatto vedere ancora molto poco. Idee abbastanza soggettive. La nostra parte da Enea Ors che nella prova di esordio si è reso protagonista di un percorso diligente tutto sommato a quota media. Potrebbe far bene Elba Cr che avrebbe mezzi, ma deve un po’ sveltirsi. Si attendono progressi da Elon Mail che trova la guida di G.P. Maisto. I debuttanti Ermes di Meletro e El Trinche possono sorprendere.

I nostri favoriti: 9 – 5 – 10

 

Settima corsa – Anziani ad inseguimento. Piace Zefiro Bell, rientrato in maniera abbastanza tranquilla dopo un stop di quasi tre mesi. Potrebbe far bene Vincente Rod che ha addirittura tentato la carta del Federnat e ora trova ad affrontare avversari alla sua portata. Attenzione a Vastaz Font Mil che non andrà forte come un po’ di tempo fa, ma rimane soggetto dal buon potenziale. Belena Jack può sfruttare la posizione di partenza. Zigulì Roc e Arianuova op le possibili sorprese.

I nostri favoriti: 8 – 11 – 12

 

Ottava corsa – Prova per quattro anni di buon livello tecnico con i due elementi di maggior spessore, Castaldinho e Casanova Bi, chje sono però al rioentro e quindi difficilmente valutabili. In ogni caso per classe assoluta si meritano le prime citazioni nei confronti di Cannibal che ha corso bene nelle ultime due uscite e Celsius Mabel Fm che alza forse un po’ la categoria, ma sta correndo bene con continuità. Attenzione a Corinne Zs.

I nostri favoriti: 4 – 11 – 5

 

Nona corsa – Si chiude con un’altra prova per quattro anni, ma di categoria più modesta. La posizione fa di Carlos degli Ulivi un favorito più che possibile. L’allievo di Mario Manzone dovrebbe riuscire a rimanere davanti e a scandire i parziali. Gli avversari più insidiosi sembrerebbero Cayolargo Pax e Chantal Rg che però si avviano entrambi in seconda fila. Anche Cesare Fas potrebbe dore la sua, ma il numero è veramente terribile. Come possibile sorpresa segnaliamo Clarissa Dorial.