Favoriti Trotto 11 novembre

Prima corsa. Il convegno si apre con una prova sul miglio per 4 anni davvero modesti. Due soggetti in evidenza; Delio Thor che resta su buone prestazioni e rientra nella chiamata per pochissimi euro e il debuttante Duncan di Poggio, autore di valida prova di qualifica. Sorpresa il rientrante Dinamite Mac.

I nostri favoriti: 4-7-5

 

Seconda corsa. Doppio chilometro ad inseguimento per gli anziani delle ultime due categorie per questa prova valida per la Coppa Lazio e quindi riservata ai “puri” del locale Gentlemen Drivers Club. Otto allo start e tre chiamati a rendere un nastro di penalità: Vincente Rod ha vinto in modo devastante e a media clamorosa mercoledì e se ripetesse tale prestazione potrebbe bissare anche perché molto rapido fra i nastri. Zucchero Roc è soggetto non facile da interpretare è l’alternativa più dei penalizzati Athos Sco, in ottima forma, e Zacinto Dl, sempre temibile di spunto. Possono piazzarsi Castillo e Cuvee del Ronco, che però rientra dopo quattro mesi.

 

I nostri favoriti: 7-6-11

 

Terza corsa. Dieci i puledri non ancora vincitori in carriera protagonisti della corsa di maggior dotazione del pomeriggio. Dopo molti piazzamenti di discreto valore Firework By Tony sembra maturo per un risalto pieno nonostante il numero di avvio in seconda fila. Meritano credito anche il ben situato First Julycon, il debuttante Follow Me d’Arc (presentato da Gennaro Casillo), Fratm O Lons e Filosofia Jet.

 

I favoriti: 9-2-10

 

Quarta corsa. Per 4 anni di discreto livello questo confronto sul miglio. Doc Indal resta su due valide prestazioni e nonostante la seconda fila deve essere indicato come favorito nei confronti di Dioniso, penalizzato dal numero esterno della prima fila, e Diamante Mail senza tuttavia escludere Deus Ek e Delizia di Casei.

 

I nostri favoriti: 8-1-7

 

Quinta corsa. L’incognita sulla condizione del rientrante di lungo corso Global Agreement sul pronostico di questo miglio per anziani di categoria E. Lo svedese viene ripresentato da Alessandro Gocciadoro e in questa categoria merita necessariamente il pronostico pur essendo assente dalle competizioni da ben undici mesi. Intrepide Turgot è l’alternativa principale da preferire Cetiz e Copen Chuck Sm.

 

I nostri favoriti: 4-7-5

 

Sesta corsa. Per discreti 3 anni questa corsa sulla distanza breve del miglio. La forma recente parla decisamente a favore di Emiro Jet che ha anche ottima collocazione al via e merita quindi il pronostico nei confronti di Enea Ors, Et Gar, di mezzi ma con condizione incerta, Elycrisium Font ed Escudo.

 

I nostri favoriti: 2-8-7

 

 

Settima corsa. I 3 anni in pista anche nella prova di chiusura del convegno ma a reclamare e sulla distanza del doppio chilometro. Pronostico arduo da stilare: tentiamo con Ecuador Cr ed Exclusive Pol per la sistemazione al via, Ermanno Jet, alterno ma di mezzi, Enego Matto ed Emanuel Lj.

 

I nostri favoriti: 2-1-10