Favoriti Trotto 10 aprile

Prima corsa: Convegno che si apre con un doppio km per buoni tre anni nel quale spicca la chance di Chocolat che ha debuttato molto bene in quel di Firenze e ora prova a ripetersi anche aumentando la distanza. Cheyenne Gar può rappresentare la prima alternativa anche se deve riscattare l’errore dell’ultima uscita. Poi Ciclone Petral che sulla distanza ha già vinto. Isabella Ferm ha corso anche ieri a Napoli e potrebbe fornire la sorpresa.

I nostri favoriti: 3 – 1 – 6

 

Seconda corsa: Quattro al primo nastro, altrettanti al secondo in una corsa davvero interessante ed equilibrata: Sulla carta A Wonder Bi e Albareta Cla sembrerebbero avere qualcosa in più da mettere sul piatto della bilancia. Davanti c’è Ava Mail che sta andando forte da tempo e si avvierà da posizione interessante. Occhio a Zobeide Erre che ne ha vinte ben tre di fila.

I nostri favoriti: 8 – 7 – 4

 

Terza corsa: Miglio per anziani di categoria EF nel quale potrebbe emergere la classe di Tulum che ha vinto all’ultima in categoria analoga. Da seguire anche la nuova uscita dell’importato danese Ecco C N che all’esordio non ha demeritato e potrebbe essere quindi in progresso. Rahul Ferm per la regolarità si fa preferire nel ruolo di terzo incomodo a Roger Waters.

I nostri favoriti: 5 – 7 – 4

 

Quarta corsa: Quattro anni di discreto livello in una corsa che dovrebbe trovare il proprio punto di riferimento in Babymoon. L’allievo di Erik Bondo è rientrato dopo quasi tre mesi di stop con un bel successo a Follonica e nel frattempo potrebbe essere anche venuto avanti di condizione. Buggea Pax oltre alla posizione può contare su un ruolino di marcia recente piuttosto positivo. Possibile piazza per Buzz Stecca  che dovrà vedersela con Blue Sky Pax e Brigitte Gso.

I nostri favoriti: 3 – 1 – 4

 

Quinta corsa: Ancora tre anni e questa volta fiducia all’importato svedese Tyrion che all’ultima ha vinto in bello stile e, nonostante alzi un po’ il tiro, appare in grado di ripetersi. L’alternativa più interessante è quella fornita da Chagall and Glory che appare in possesso di una buona punta di velocità, mentre Castaldinho viene da un paio di errori, ma ha comunque dimostrato un ottimo potenziale. Calliope Font e Canadian Wise L gli altri nomi da seguire per un piazzamento.

I nostri favoriti: 3 – 4 – 2

 

Sesta corsa: I gentlemen si affrontano in una prova sui 2600/2640 metri con i nastri molto incerta. Piace indubbiamente la chance di Vandalo Gio che ad onta della doppia penalità appare ancora in grado di lottare per il successo. Al nastro intermedio la chance migliore sembra quella a disposizione del duttile Vittoriano Ans, mentre davanti potrebbe dire la sua Vastaz Font Mil tornato al successo proprio mercoledì scorso. Anche Valchiria Spin e Ziameme Cla hanno i mezzi per far bene.

I nostri favoriti: 8 – 4 – 1

 

Settima corsa: Femmine di tre anni non ancora vincitrici in carriera e corsa di difficile interpretazione. Proviamo ad indicare Cervinia che ha un buon numero e al rientro ha corso piuttosto bene battendo tra l’altro Clearwater Run che ritrova in corsa e che puntando sulla propria regolarità potrebbe essere ancora della partita. Attenzione anche a Carola Jet che dovrebbe rimanere in posizione. A Clarissa Dorial il ruolo di sorpresa.

I nostri favoriti: 3 – 2 – 1

 

Ottava corsa: Il convegno si chiude con una prova per quattro anni di modesta categoria abbinata a una delle seconde Tris pomeridiane. Brigante Risaia dalla pole position dovrebbe essere un favorito attendibile nei confronti di Bravehart Zack Lg. Una piazza è alla portata di Banff Mountain. Batarang e Brave Hearth Oro le possibili sorprese.

I nostri favoriti: 1 – 6 – 2