Favoriti 21 ottobre

Prima corsa – Convegno che si apre con una prova per due anni non ancora vincitori in carriera. Non avrà vinto, ma Futuro d’Amore ci è andato spesso vicino e questa sembrerebbe l’occasione giusta per l’allievo di Sabato Di Vincenzo di togliersi la qualifica di maiden. Vista la posizione, la prima alternativa valida sembrerebbe quella di Faya Us, mentre da dietro potrebbe intervenire in costruzione Flowchart che ha corso in leggero progresso. Fast Losapio, miglior qualifica tra i tre debuttanti della corsa, si candida al ruolo di sorpresa, magari assieme a Fuego di No.

I nostri favoriti: 7 – 2 – 9

 

Seconda corsa – La posizione interna può fare di Classicgal il favorito di questo miglio per cinque e sei anni, ma la forma e la classe di Barreiro esigono rispetto e il figlio di Oropuro Bar merita comunque grande considerazione per la vittoria finale. Bilbo Dorial sta correndo bene; bisogna che la corsa non venga eccessivamente tattica, ma ci sta al pari di Ciclone Petral che dovrà agire in costruzione ed è un altro soggetto che, come Barreiro, gradisce più lo schema con partenza con i nastri.

I nostri favoriti: 2 – 3 – 4

 

Terza corsa – Femmine di tre anni non vincitrici di 4000 euro in carriera. Troppo buona l’ultima di Evita Sama Black per non assegnarle il ruolo di favorita anche se la portacolori della scuderia Prosperus ama di più agire nelle prime posizioni. L’alternativa è rappresentata da Elodie Group che viene da alcuni piazzamenti interessanti e può contare su una buona posizione iniziale. Eclissi Robin ha fatto vedere qualcosa , ma è molto discontinuo. Assieme a Elisabetta Grif e Enevia Valsan è comuque tra i candidati a una piazza.

 I nostri favoriti: 11 – 2 – 4

 

Quarta corsa – Bella prova per anziani di categoria F con in pista soggetti di classe come Crystal Rl tornata al successo in bello stile all’ultima e in grado di ben disimpegnarsi anche nella circostanza. Da seguire anche il rientro di Vulcan Rodi che prima dello stop stava corredo veramente molto bene. Poi Comando LuisBoko entrambi in ottima posizione e in possesso di punte di velocità molto interessanti.

I nostri favoriti: 4 – 7 – 2

 

Quinta corsa – Tocca ai quattro anni con una prova abbastanza affollata abbinata a una delle seconde tris del pomeriggio nella quale Dodi di Glatigne, non sempre disponibile, ma di mezzi, merita il ruolo di prima scelta nei confronti di Delio Thor, veloce al via e in un periodo di ottima forma (secondo anche mercoledì scorso). Anche Divina Grif è regolare e sta correndo bene, per cui al netto del numero non facile va comunque accreditata della possibilità di piazzamento. Attenzione a Dylan Dog Iz, Darwin Grif e Delta Fas in grado di correre bene.

I nostri favoriti: 10 – 6 – 13 – 5 – 7 – 2

 

Sesta corsa – La prova a maggior dotazione del convegno propone un miglio per quattro anni di buona levatura. Dablues n’Greghi si declassa un po’ ha il numero alla corda ed è molto veloce nella fase iniziale. Proviamo ad appoggiarlo nel ruolo di base del pronostico anche se dovrà fare i conti con avversari “tosti” come Denda Boy, rientrato discretamente e probabilmente in progresso. Ci sta anche Don’t Give Up Lj che è più continuo nel rendimento rispetto a Daytona Wise che pure ha i mezzi per lottare per un piazzamento.

I nostri favoriti: 1 – 3 – 7

 

Settima corsa – Express d’Arc all’ultima uscita ha vinto bene scivolando al comando con il numero al largo della prima fila. Questa volta dovrà costruire da dietro, ma ha i mezzi per far bene anche se gli avversari non mancano. Enea Ors e El Dorado Bar sono in ottima forma. Esmeralda Sm aveva mancato di poco la qualificazione alla finale delle Oaks e malgrado il numero non va esclusa. Sorpresa Estarcheeba.

I nostri favoriti: 12 – 11 – 10

 

Ottava corsa – Si chiude con una prova riservata ai gentlemen valida per la Coppa Lazio. Voltaggio sembra assai ben messo nello schema e dovrebbe essere il favorito tecnico. Attenzione a Castillo che sta correndo bene e se non trovando troppi intralci nei passaggi potrebbe lottare per il successo. Di qualità ci sta anche Vincente Rod. Zigano Zs ha dalla sua la posizione. Arundo de Buty a percorso netto può sorprendere.

I nostri favoriti: 5 – 12 – 10