CORSE AL GALOPPO 24 NOVEMBRE

CORSE AL GALOPPO 24 NOVEMBRE

Ultimo venerdì in pista dritta del 2023 alle Capannelle. In pista in erba si correrà anche la prossima domenica 26 e sarà ancora un pomeriggio importante grazie alla disputa del Palmieri e del Sette Colli, due Handicap Principali che segneranno la chiusura tecnica dell’annata.  Da venerdì primo dicembre sarà proprio questo giorno a scandire tutto il mese con la disputa di sei giornate di corse tutte sulla pista all weather, preziosissima, che consentirà di correre anche durante i tre mesi invernali. Infatti la pista in erba, opportunamente a riposo, tornerà con l’inizio di marzo  come sempre  in tutto il suo splendore a garantire la massima selezione. Dunque in questo venerdì ecco due prove ancora in pista dritta e le altre quattro su quella all weather. Ciò che non muta mai è la eccellente partecipazione di cavalli alle varie corse, questa volta 11 in media. Una prova sarà maiden per i due anni che ne avranno a disposizione altre due, quattro saranno le perizie e una la vendere. Le distanze andranno dai 1000 ai 1600 metri. Non manca la TQQ. Tutti tre anni, in ben 15, come quinta corsa alle 16,20 e sui 1000  della pista dritta con attenzione speciale verso Contagion che capeggia la scala dei pesi a 61 chili ma poi attenzione pure a Jack Folla, Capoliveri, Naas Sweety e Vesak.  Nella maiden sui 1200  per due anni  saranno in ben 16 a cercare la prima affermazione e lo faranno come seconda corsa alle 14,35 mentre la prva di avvio sarà alle 13,55 e la sesta ed ultima alle 16,55. Interessante anche se con non molti al via il qualitativo handicap sui 1400 per i due anni, terza corsa alle 15,10. In pista Alterego, Coco My Love, Go Lillo, Maiori e La Libanese. Prossimo appuntamento con il galoppo tra due giorni ovvero domenica, come detto sarà l’ultima del 2023.