CORSE AL GALOPPO 24 MARZO

CORSE AL GALOPPO 24 MARZO

Spettacolo alle Capannelle domenica. Una media di ben 12 cavalli per ogni corsa costituisce il miglior viatico per un sicuro divertimento, emozione e interesse. Non ci saranno prove di selezione o di preparazione ma sarà quasi un festival degli handicap, quattro con poi anche una maiden e una vendere. Tutte corse affollate ed incerte al massimo tanto che alle Capannelle si disputeranno le due Tris della giornata ed anche la TQQ conclusiva. Cinque volte sarà attiva la pista grande in erba, la regina della primavera, ed una sola quella in all weather.  Quanto a distanze si andrà dai 1200 sul sintetico fino ai 2400 metri. Sarà la pista all weather ad aprire il pomeriggio alle 14,15, premio Teofane per i tre anni a vendere, campione di casa Erasec con gestione di Luigi Camici, fu secondo nel derby. Subito dopo ecco la maiden interessante per i tre anni ovviamente. Seconda corsa alle 14,55 sui 2200 metri, nientemeno che intitolata a Shirley Heights, derbywinner di Lord Halifax, rampollo di Mill Reef e padre di Slip Anchor per una sequenza massima di tre laureati di derby di Epsom consecutivi.  La distanza si presta ad una sorta di ultima chiamata per qualche tre anni che ancora covi nel seno ambizioni importanti. Ad esempio Royal Biz in progresso nella ultima sortita anche se sui 1600, oppure King Collector e Ostilius con un conto aperto tra di loro come anche Korban o Bissau mentre gli altri sono alla ricerca di una dimensione competitiva.  A questo punto del pomeriggio inizierà la sequenza delle perizie tutte di pregio e interessanti perché incerte al massimo. Cominceranno le femmine alle 15,30, terza corsa, premio intitolato al grande Sedan derbywinner di casa Ticino capace anche sulla pista di Roma di laurearsi nel Repubblica. Solo femmine, HL, ed in sette sui 2000 metri. Capeggia la scala dei pesi Sioux Rain che ha un conto aperto con Ersilia, aveva chiuso molto bene l’autunno Eutropia, Nonna Vanda è seconda nel premio Allevamento in novembre e, dopo rientro, può crescere. Bene a Pisa Blonde Queen, rientra RouzeletsSweety ed anche Leondina. Le ultime tre corse saranno tutte e tre legate alle tris e TQQ. Si inizia con la quarta corsa alle 16,05 sui selettivi 2400 metri, il premio intitolato al derbywinner Marracci a segno anche nel Milano, giubba leggendaria della Dormello. In campo saranno in 12 e non mancano, tutti anziani, i nomi ben noti a cominciare da Unique Diamond ma sono bene in corsa anche Last Born, Have a Cigar, Run Generation, Shark Alert, Devolvido, Redimaggio e Time Out, tutti cavalli con una forma spendibile oppure in ascesa e con  riferimenti diretti tra di loro tali da rendere difficilissima la scelta. A seguire l’altra tris alle 16,40 per i tre anni sul miglio e nel nome di Adrasto, vincitore del Parioli nel 61 e due volte a bersaglio nel Chiusura. Saranno in 12 al via e tra questi occhio a Mister Gleneaagles fresco di vittoria e primo nella scala dei pesi. Da Siracusa sale con un HP nel carniere Caraibi Night, buona forma invernale per Joseph Steel, interessanti sono Calzolaia e Winning Secret ma anche Valda che ha appena vinto come Dziban ed ha buoni riferimenti anche Gadag. Proprio una corsa intrigante. Gran finale con la TQQ, sesta corsa alle 1715, sul miglio per anziani e dedicata a Sagaro, re di Gold Cup, ne fu plurivincitore. In campo in ben 17 e divertimento assicurato. Una iniziale selezione porta ai nomi di Self Praise preso più alto, bene anche Sparklealot, in forma super a Napoli Black Laser, riferimenti autunnali notevoli per Charlie’s Jamboree, insidioso Stop and Think, meritano citazione anche My Captain, Parco Sempione benissimo la ultima volta, con pesi invitanti Thunderflash oppure Royal Status. Davvero una TQQ con i fiocchi in un pomeriggio che non mancherà di suscitare interesse. Capannelle sarà in pista al galoppo il prossimo venerdì e successivamente il lunedì di Pasqua, appuntamento tradizionale per i romani in gita fuori porta e con un programma super: Daumier e Torricola in vista di Parioli ed Elena, Camuffo prima chiamata per le Oaks ed un miglio lussuoso per anziani. A Capannelle ci si diverte sempre!