CORSE AL GALOPPO 15 DICEMBRE

CORSE AL GALOPPO 15 DICEMBRE

Consueto appuntamento settimanale con il galoppo invernale alle Capannelle. Prosegue la stagione sulla pista all weather e sempre con una notevole partecipazione di protagonisti, questa volta quasi 11,5 in media per ogni corsa. Come sempre attraverso i nomi dei premi Capannelle permette un amarcord colto recuperando nomi di campioni del passato. Questa volta, tra gli altri, ecco Anticlea che per i colori nobile del Soldo e la regia di Ubaldo Pandolfi vinse il Regina Elena ad inizio anni 60 con la monta del giovanissimo Sergio Fancera.  Tra i celebrati anche Andred che fu il padre di Andreina la prima laureata di Derby Italiano. Dall’amarcord alla attualità con tre handicap nel pomeriggio, una maiden affollata per i due anni, due vendere e non manca la prova per i dilettanti con le distanze che andranno dai 1400 fino ai 2300 metri. La maiden (sesta ed ultima corsa alle 16,50) sarà sul miglio e si gioverà di ben 16 protagonisti tra i quali interessanti saranno le chance di Holy Day oppure Matsuri ma anche di Miss Daenerys e Phil Connors.  In 8 i dilettanti al via sui 2300 metri  (seconda corsa 14,25)  con in vedetta Chiamami Boss , Nyx’s Impact, River Girl e Penango. Non manca la seconda tris, sarà la quarta corsa alle 15,35. Si tratta di una vendere sui 2300 metri per tre anni con 13 nelle gabbie tra i quali Shekerado, Pacioccone, Kazzam, French Spirit, Enrico dei Grif e Blue Golan, bella corsa ed anche incerta. La prova di apertura sarà la vendere per i due anni alle 13,50 sulla severa distanza dei 2300 metri con 11 cavalli al via.  Prossimo appuntamento con le corse al galoppo  il prossimo venerdì 22 dicembre, pomeriggio dello All Weather Christmas Day!