Mercoledì 6 novembre

Il novembre del trotto capitolino inizia con un convegno infrasettimanale che propone alcuni interessanti spunti per gli appassionati. Il "centrale" di giornata (sesta corsa) propone infatti un bel miglio per ottime femmine di quattro anni nel quale si rivede all'opera Zacapa Bi, cavalla molto dotata, ma non sempre precisa sul piano dell'andatura. A percorso netto la figlia di Manofmanymission sembrerebbe comunque in grado di poter fare la differenza, ma chances come quelle di Zirudela e Zucchero Model non possono essere trascurate. A seguire, proprio in chiusura di programma, ci sarà un bel doppio km per soggetti di categoria CD molto difficile da decifrare visto che quasi tutti i partecipanti possono mettere sul piatto una chance importante. L'idea è che possa far bene Urbano Effe, reduce da un bel successo, ma sono davvero molteplici le possibili alternative a cominciare da Vastaz Font Mil.
Poi da segnalare le due corse riservate ai puledri di due anni. Tra le femmine fiducia per Belen, mentre nella prova open suscita curiosità l'allievo del team Gocciadoro Benedetto Op, reduce da una prova di qualifica molto interessante.
Sempre il team in giallo può fare da punto di riferimento per la seconda corsa riservata a qualitativi tre anni, grazie alla presenza di Ari Lest, piazzatosi nella consolazione del Derby e al cospetto di avversari forse un filo inferiori rispetto a quelli affrontati nelle ultime uscite.
Infine alla prima corsa da seguire la chance di Ugadena del Sile, mentre tra i GD in sediolo a cavalli di categoria G può far bene Gianni Manzone con Termodinamico.

Clicca qui per consultare i pronostici della giornata di corse del 6 novembre
Torna Indietro