TQQ, SECONDE TRIS E OTTIMA CONDIZIONATA

Tanti partenti alle capannelle ma ormai non è certo una novità. Da quando è ripresa la stagione mai una sola giornata ha segnato il passo, sempre in tanti nelle gabbie. Anche questo martedì non fa eccezione e sono oltre 12 i cavalli in media per ogni corsa. Il pomeriggio ci regala sei prove, una condizionata, una maiden ma per i tre anni, due handicap con tre corse in pista piccola e tre sul dirt mentre le distanze andranno da 1400 a 1700 metri. La condizionata per i due anni si disputa sui 1400 e sul dirt . E’ dedicata a Maria Stuarda non come regina di Scozia ma come cavalla che fu capace di vincere il Berardelli. La cosa incredibile è che questa corsa ha un albo d’oro straordinario. Quindi attenti a chi vincerà questa volta perché lo scorso anno fu Summer Festival che poi fece centro nel derby, prima ecco Clockwinder a bersaglio nel Pisa e prima ancora Arpinati che vinse il Primi Passi e Vedelago a segno nel Repubblica. Fischieranno le orecchie a Tialleno, Romantic Walk, Peppesp, Pantalica, My Grey Hope, Marybambi, Erdmann, Divo Antoninus. Sono questi infatti i protagonisti della corsa sui 1400 ma sul dirt. Ci sono ancora 20 tre anni che cercano la loro prima vittoria, lo faranno sui 1600 a chiusura di giornata come anche TQQ. Sarà spettacolo di sicuro con occhio di riguardo per Blue Saphira, E allora Dai, Regina del ballo, Tuxen e Worst Enemy. Non mancano anche le seconde tris, la terza corsa è una perizia per i due anni sul miglio in pista piccola con 12 al via tra cui Aravana, Equator, L’essence, Piccola Greta.

Clicca qui per i partenti
Torna Indietro