Una domenica con Demuro jr

Dopo i due appuntamenti infrasettimanali di martedì e venerdì, domenica 6 marzo primo convegno festivo all'ippodromo Capannelle (inizio alle ore 14.50). Il pomeriggio si aprirà con il Premio Brunellesca (13.200 euro, m. 2100 p.g.), handicap per cavalli di 4 anni e oltre, che è stato scelto come Seconda Tris di giornata per il palinsesto di Ippica Nazionale: undici partenti, con scala dei pesi aperta da Andy Garcia (proprietario Intra srl - allenatore “Endo” Botti) con 60 chili. Il top weight avrà in sella Cristian Demuro, libero da impegni in Francia, dove quest'anno ha già ottenuto 13 vittorie. Il Premio Optional (15.400 euro, m. 1600 p.g.), tradizionale handicap per cavalli di 3 anni, conterà invece solo su sette partenti: anche qui il peso massimo, Kyllachy Gala (Blueberry - “Endo” Botti), sarà affidato a Demuro jr. Le prove tecnicamente più valide saranno le condizionate Premio Torre Astura (14.300 euro, m. 1600 aw), per cavalli di 3 anni, e il Premio Sakhee's Secret (16.500 euro, m. 1700 p.g.), per cavalli di 4 anni e oltre. Nel Torre Astura ci sarà Exclusive Potion (Simone Crecco - “Endo” Botti), alla scoperta della pista sintetica, in vantaggio di peso per nei confronti di tutti e cinque gli avversari. Nel Sakhee's Secret si segnalano soprattutto i rientranti Lodovico Il Moro (Allevamento La Nuova Sbarra - “Endo” Botti) e Sufranel (Scuderia Rencati - “Endo” Botti). Da seguire con curiosità anche il Premio Donatello (16.500 euro, m. 1700 p.g.) per i debuttanti di 3 anni.
Clicca qui per i partenti
Clicca qui per i favoriti
Torna Indietro