Favoriti trotto sabato 1 febbraio 2020

Prima corsa: Il sabato del trotto si apre con una prova per tre anni con un favorito abbastanza identificabile in Borg Grif reduce da una netta vittoria a Bologna. Anche Benjamin si è espresso abbastanza bene e se fosse venuto ulteriormente avanti potrebbe anche migliorare ulteriormente. Biraldo Op, Bruno Jet e Bilbo Dorial gli altri nomi da seguire.
I nostri favoriti: 7 – 5 – 2
 
Seconda corsa: Quattro anni, guide riservate ai gentlemen. Aramis Op è l’emblema della regolarità con tre vittorie e un secondo posto nelle ultime quattro uscite e anche in questa occasione dovrebbe lottare per la vittoria. Attenzione ad Acerogal tornato a fornire all’ultima uscita un rendimento interessante. Una piazza è alla portata di Angy Thor. Aquileia Rl e Arundo De Buty possono inserirsi.
I nostri favoriti: 6 – 4 – 3
 
Terza corsa: Ancora quattro anni, di ottimo livello. Attrazione sulla pista romana ha dimostrato di sapersi trovare alla perfezione. La proviamo favorita nei confronti di Afrodite Grif che ha il vantaggio della corda e Alessandro Bar che sta correndo bene con continuità. Per una piazza ci sta anche Ancora Bella.
I nostri favoriti: 6 – 1 – 5
 
Quarta corsa: Anziani di discreta categoria con Zipriz in posizione interessante e degno della prima citazione. Una chance interessante è quella a disposizione di Vai Mo’ Blessed che dovrà però fare i conti anche con un numero di partenza non facile. Zulawy  non ha brillato all’ultima, ma rimane in grado di lottare per le primissime posizioni. Al discontinuo, ma potente Sin Miedo il ruolo di sorpresa.
I nostri favoriti: 2 – 7 – 3
 
Quinta corsa: Maratona da 2600 metri per la prova a maggior dotazione del convegno. L’attitudine alla distanza è un’arma importante a disposizione di Top Gun America che sarà sicuramente uno dei protagonisti, magari assieme a Suerte’s Cage  che non vince da un po’ di tempo, ma nella categoria ci sta bene. Umberto Axe è un altro che sulle lunghe distanze sa ben districarsi, ma la lotta per le piazze è aperta anche a altri concorrenti come The Best of Glory o Zeus Stecca.
I nostri favoriti: 7 – 9 – 3
 
Sesta corsa: Barbona Ok rientra con il nuovo training e avendo già fatto bene in precedenza sembra la logica favorita di questa corsa per femmine di tre anni anche perché le altre devono ancora dimostrare gli stessi mezzi. Brumagal potrebbe essere una valida piazzata, vista anche la posizione. Babette del Ronco può progredire. Attenzione alla “deb” Brexit Febi.
I nostri favoriti: 1 – 3 – 5
 
Settima corsa: Chiusura con un miglio per anziani di minima categoria. Per quanto fatto nelle ultime uscite forse Vhat Love, ancorché non sempre disponibile, dovrebbe essere il cavallo da battere. Attenzione a Zebrina Font, nonostante il numero, che sta attraversando un buon momento di forma. Van Gogh Sm è un altro che avrebbe il potenziale giusto per far bene come del resto Victory Fox alla ricerca della forma migliore o, magari Tina Mail.
I nostri favoriti: 2 – 12 – 3
 

Torna Indietro