Favoriti sabato 5 ottobre

Prima corsa: Il convegno si apre con una prova riservata ai gentlemen per tre anni di discreta qualità. L’idea è che Alice Grif, se in condizione, possa essere un filo al di sopra degli avversari. Buona la chance per Alchimia di Casei che sta correndo bene da tempo e può far bene anche dalla seconda fila. Achille Caf è un altro che dispone di buoni mezzi e può essere della partita, ma ce ne sono diversi che possono provare ad inserirsi a cominciare da Aspramare Ama e Akab Wise As.
I nostri favoriti: 5-8-9
 
Seconda corsa: Anziani di categoria G con Uragano Fks che in contesti analoghi ha già vinto e, vista anche la posizione iniziale, merita la prima citazione. Unitalia Golden è veloce al via e se dovesse riuscire a rimanere in posizione potrebbe poi rendersi pericolosa nel finale. In ogni caso sembra una piazzata possibile. In schiena avrà Poker Face Hbd che può riscattare l’ultima opaca prestazione. A corsa mossa può avere una chance di piazzamento anche Tourbillon Spin.
I nostri favoriti: 5-1-8
 
Terza corsa: Tocca ai due anni non ancora vincitori in carriera. Beatrice Jet all’esordio c’è andata vicino e malgrado il numero al largo della prima fila si gioca ancora una buona chance. Incuriosisce Boston Wise L, in errore all’ultima, ma abbastanza positivo in precedenza. La posizione potrebbe dare una mano a Bon Jovi Jet che a sua volta potrebbe essere venuto avanti rispetto alla prova d’esordio. Attenzione alla regolarità di Boero degli Ulivi.
I nostri favoriti: 7-12-1
 
Quarta corsa: E’ il “centrale” del convegno: buoni quattro anni al via sul miglio con riflettori puntati su Zacapa Bi che è ben rientrata proprio sull’anello romano e merita quindi la preferenza nei confronti della veloce Zeta Jones Gar, ma anche di Zahrah che viene da una bella sequela di vittorie e tenta un piccolo salto di categoria. Zante Breed è un’altra che ha corso bene all’ultima e merita rispetto. Zulawy la piazzata di quota.
I nostri favoriti: 3-4-6
 
Quinta corsa: Ancora quattro anni in una prova che è molto legata al rendimento di Zambesia Dany. Se a posto sul piano della meccanica, la figlia di Varenne è sicuramente in grado di mettere in fila gli attuali avversari. Vederla sgambare potrebbe essere di aiuto. In alternativa possono essere preziose la regolarità di Zacinto Dl o la forma in progresso di Zulux Verynice. Zagor Daf e Zora Hbd si candidano al ruolo di sorprese.
I nostri favoriti: 9-8-6
 
Sesta corsa: Vasco Dany Grif, anche se non vince ormai da diverso tempo, potrebbe essere il punto di riferimento in questa prova riservata agli anziani di buona categoria. Potrebbe correre bene agendo di rimessa Victor Bebo che vale comunque un discreto piazzamento, mentre Sterlyng può mettere sul piatto della bilancia una forma concreta. Visto il numero una chance di piazzamento la merita Unica Grif.
I nostri favoriti: 4-8-5
 
Settima corsa: Chiusura con un miglio per soggetti di categoria E che propone nel ruolo di favorito ancora Ribot Ek che, centellinato al meglio dal suo team, sta proponendo un rendimento costante e su buoni livelli. Uragano Tor l’avversario forse più insidioso anche perché in discesa di categoria, mentre un possibile piazzato potrebbe essere Ulisse Effe. Steven Del Ronco si è rivisto in progresso all’ultima e non va escluso al pari del veloce Videale Fas.
I nostri favoriti: 5-8-4

Torna Indietro