Favoriti mercoledì 18 settembre 2019

Prima Corsa: Buoni anziani sul miglio dove si rivede Vincent Zs che ha interrotto nel Basilio Mattii a Montegiorgio una impressionante serie di vittorie. A percorso netto l’allievo di Gennaro Casillo appare difficilmente contrastabile. Possono correre bene Taiga Jet e Valle Incantata, entrambi però confinati in seconda fila. Davanti la sorpresa potrebbe venire da Venezia Trgf.
I nostri favoriti: 6-9-8
 
Seconda corsa: Reclamare per quattro anni sul doppio km con guide affidate ai gentlemen con cavalli di loro proprietà. L’handicap dice che il soggetto con i risultati recenti migliori è Zodiac del Ronco che però non ha riferimenti concreti sul doppio km. Potrebbe quindi essergli preferibile Zeppelin Man anche con il vantaggio di un nastro. Ruolo di terzo incomodo da affidare a Zibellino Aby più che a Zanzara Jet.
I nostri favoriti: 3-7-4
 
Terza corsa: Miglio per femmine di tre anni dove molto del meglio sembra essere in seconda fila. Aurora Reaf ha fatto bene durante l’estate e tutto sommato sembra in grado di poter correre bene al pari di Angelina Jolie che forse quando non deve sprecare troppo nella fase iniziale rende al meglio. Più difficile la scelta tra le altre. Alexandra Mail e Abbadia sono entrambe reduci da una vittoria al Garigliano. La posizione iniziale fa pendere la bilancia dalla parte della cavalla interpretata da Gaetano Di Nardo.
I nostri favoriti: 11-12-6
 
Quarta corsa: Affollato miglio per puledri di due anni dal pronostico molto incerto. Proviamo con Bahia Pax che ha debuttato discretamente sulla pista e trova ancora un numero possibile. Begard ha corso più spesso, ma solo all’ultima è riuscito a concludere il percorso ottenendo però un buon risultato. Attenzione a Bella di Notte Dl che, malgrado il numero può puntare a un piazzamento; Bonita Alter è un’altra che può lottare per una piazza.
I nostri favoriti: 3-2-13
 
Quinta corsa: Anziani di minima nella prova abbinata alla seconda Tris. La velocità è dalla parte di Violante Febi che sconta comunque il numero all’esterno della prima fila. La regolarità promuove Uto Jet, sempre a premio nelle ultime nove corse. Il ruolo di terzo incomodo può essere affidato a Viburno de Buty tornato a fare percorso netto all’ultima uscita. Valido Bargal e il bisbetico Very Important Par possono essere le sorprese.
I nostri favoriti: 7-8-10
 
Sesta corsa: Tre anni di discreto livello con Amour Petit regolare e ben posizionato che potrebbe rivelarsi una buona base di pronostico anche se gli avversari insidiosi sono molti a cominciare da Ariel, reduce da un buon piazzamento a San Giovanni. Antonio Jet è un altro che nelle gambe ha frazioni importanti e può rendersi pericoloso senza trascurare Ambra Matto assai positiva in pista piccola nelle ultime due corse disputate.
I nostri favoriti: 2-8-4
 
Settima corsa: Chiusura di convegno con la corsa a maggior dotazione della giornata. La qualità depone in favore di Volcada Bar che anche all’ultima a Montecatini si è assolutamente ben disimpegnata dalla seconda fila. Tornado Spritz potrebbe approfittare del fatto di non dover strappare troppo a partire per provare ad agire di rimessa, mentre Venale sembra tra i più incisivi della prima fila. Umberto Axe e Oliver Kosmos gli altri da seguire.
I nostri favoriti: 10-8-5

Torna Indietro