Favoriti sabato 13 luglio

Prima corsa: L’ultimo convegno della stagione si apre con una prova per quattro anni sul doppio km nella quale Zarax, reduce da una buona serie di piazzamenti consecutivi, ha l’occasione per centrare finalmente il successo. La scuderia formata da Zar dei Febi e Zarina Febi può fornire una valida alternativa, ma non vanno sottovalutate anche la chance di piazzamento di Zucchero Jet e l’attitudine alla distanza di Zaffiro Giulia.
I nostri favoriti: 5 – 3 - 7
 
Seconda corsa: Affollata reclamare per anziani di minima con guide affidate agli allievi. La base potrebbe essere Rahul Ferm per la sua semplicità di impiego e la sua regolarità di rendimento. Vera Jet potrebbe sfilare al comando e in quel caso sembra una piazzata possibile. Temibile Ok sui suoi livelli migliori merita credito. Gli altri possibili inserimenti possono essere rappresentati da Ugadena del Sile, Uncle Madiba Jbay, e Unsurpassable Ok.
I nostri favoriti: 5 – 2 – 3
 
Terza corsa: Il “centrale” di giornate propone discreti tre anni impegnati sul miglio. Asciano può mettere sul piatto della bilancia una forma interessante (due vittorie consecutive) e una grande regolarità di rendimento. Ci stanno anche i due del team Lo Verde Aguacate e Albaricoque, ma non va sottovalutata la chance di Amaranto  Jet che all’ultima ha affrontato avversari di categoria sicuramente superiore.
I nostri favoriti: 5 – 6 – 2
 
Quarta corsa: Gentlemen in pista per una prova ad inseguimento non facile da decifrare. Twiggy Grif sta correndo bene ormai da tempo e nello schema non sembra avere problemi per cui la tentiamo favorita nei confronti del qualitativo Sugar Bred e di Panther Pride non nuovo a discrete prestazioni in schemi analoghi. Una chance va concessa anche a Unfaithful Model, mentre al primo nastro la sorpresa potrebbe venire da Tiburon.
I nostri favoriti: 7 – 12 – 6
 
Quinta corsa: Cinque e sei anni al via. Videale Fas, veloce al via, potrebbe scivolare alla corda e proporsi come protagonista quanto meno al gioco dei piazzati. Dovrà fare i conti con avversari insidiosi come Voilà Buio, reduce da due buoni secondi posti di fila, e Ulmus Rl anch’esso positivo nell’ultimo periodo. A Victory Power va il ruolo di possibile sorpresa.
I nostri favoriti: 5 – 3 – 8
 
Sesta corsa: Anziani di categoria CD in un miglio piuttosto equilibrato con Victory Wind che  ha un po’ deluso all’ultima uscita, ma in precedenza aveva fatto vedere cose discrete. Anche Unjumbo Zs può essere della partita considerate le ultime prestazioni comunque positive. Unicum Bi e Umberto Axe, anche se su schema non proprio ideale, si contendono il ruolo di terzo incomodo.
I nostri favoriti: 5 – 6 – 7
 
Settima corsa: Molto equilibrato questo miglio per buoni quattro anni. Zoom Op ha dalla sua la posizione ed è reduce da un buon piazzamento a Cesena, ma trova tanti avversari in forma a cominciare da Zelka che  ha vinto le ultime due sulla pista. Poi Zlatan Ferm, altro soggetto in serie positiva da tempo. Contano per un posto all’arrivo anche Zizitop, la regolare Zante di No e Zigano Rab.
I nostri favoriti: 3 – 8 – 2
 
Ottava corsa: L’ultima corsa prima della sosta è affidata ai gentlemen in sediolo a tre anni mai vincitori in carriera. Di recente quello che ha fatto le cose migliori è Aspen Mail, ma dovrà vedersela con Atina Risaia Trgf che ha il vantaggio della posizione così come Armonica Lans.  Gli altri nomi che possono inserirsi sono quelli di Armando Maradona e Arrow Tr.
I nostri favoriti: 8 – 3 - 2

Torna Indietro