Favoriti trotto mercoledì 11 ottobre 2017

Prima corsa. Sette i puledri al via nella prova di apertura. Zen Bi debutta ma può mettere in campo tanta qualità e ha svolto prova di qualifica il mese scorso a Follonica in meno di due minuti: logico favorito nei confronti di Zefiro Bell, Zeta Tav e dell’altro esordiente Zulux Verynice.
I nostri favoriti: 7-6-2
 
Seconda corsa. Per i 3 anni a reclamare la prova del pomeriggio riservata ai gentlemen. Vaneau ha l’handicap della seconda fila ma sta correndo molto bene e può ancora essere preferito a Vega del Ronco e Vaio dei Veltri. Attenzione a Vittoriano Ans e Videale Fas.
I nostri favoriti: 9-3-5
 
Terza corsa. Ancora i 3 anni in pista, ma tutte femmine impegnate sul miglio. Viola d’Ete ha buona collocazione e dovrebbe contendersi il successo con l’austriaca Ecoturbina (allieva di Ruth con Bellei in sulky) . Venus Canf è il classico terzo incomodo.
I nostri favoriti: 3-7-4
 
Quarta corsa. Terzo turno a seguire per i 3 anni con un pizzico di qualità in più rispetto ai precedenti. Vulcano Nal ha il vantaggio del numero in prima fila rispetto a Vinny, Vain e Vivaldi che sono certamente gli avversari più accreditati. Sorpresa il rientrante Valter Grif.
I nostri favoriti: 2-10-9
 
Quinta corsa. Otto i protagonisti di questa prova sul doppio chilometro per 4 anni e oltre di categoria F. Rancho Pancho non corre da un mese ma non ha problemi sulla distanza e può essere il concorrente da battere per Trezeguet Kyu, che scende di categoria, e un Satanasso Fi in gran forma. Sorprese Sirio di No.
I nostri favoriti: 2-6-5

Sesta corsa. Nove al via, quattro delle quali all’esordio, in questa corsa sul miglio per femmine di 2 anni. Tra quelle note Zaanda e Zaira Stecca, benché confinate in seconda fila, dovrebbero corre con profitto. Le debuttanti da seguire con fiducia sono invece Zirudela e Zeta Jet.
I nostri favoriti: 9-8-5

Settima corsa. Mai facile rendere un nastro di penalità sulla distanza breve del miglio: è ciò che proveranno a fare due soggetti di categoria D nei confronti di nove avversari di categoria F. Allo start sono certamente ben collocati Teorema Spin, Schumann Bigi e Popolo Baba senza dimenticare Silver Staf ma il penalizzato Rey Ninio ha dalla sua classe e guida per rimontare. Attenzione a Red Fire Thor.
I nostri favoriti: 9-5-7
 
Ottava corsa. I 4 anni di media levatura hanno a disposizione questa corsa sul doppio chilometro. Gli ospiti napoletani Urogallo Jet, in ottima forma, e Upper Grif si fanno preferire di poco a Uranio Grif che ha già vinto sulla pista e sulla distanza. Per un piazzamento ci stanno Uno Cualquiera, che però rientra, e Uno in Più.
I nostri favoriti: 2-6-5
 
Nona corsa. Ben frequentata questa reclamare sul miglio per gli anziani. Terrible Blessed è in forma e ha buona collocazione: lotterà per la vittoria con il vecchio e non ancora domo Oregon Bond. Tiber Sco, in forma, può piazzarsi al pari di Ringo Your Sm. Il black horse è Sol En Tu Frente.
I nostri favoriti: 2-5-8
 
Decima corsa. Conclude il pomeriggio questa affollata corsa sul miglio per 4 anni e oltre di ultima categoria. Corsa indecifrabile: tentiamo con Sodio degli Ulivi, in credito con la fortuna, Pietro Il Grande, probabile leader, e Shogun dei Greppi ma attenzione a Stelvio Live, Taormina e Romanov Bi.
I nostri favoriti: 11-5-12

Torna Indietro